Crea sito

Lavoro: Pubblicato il concorso ATA per oltre 11mila assunzioni nella scuola

12mila assunzioni ATA
ecco il nuovo mega concorso del Miur: 11mila assunzioni ATA (ph. workisjob)

Il Miur ha bandito un concorso per personale ATA: sono oltre 11mila le assunzioni a tempo indeterminato per Addetti alle Pulizie e Bidelli negli istituti scolastici con diploma di scuola media

La selezione pubblica si svolgerà su base provinciale e per i vincitori è prevista l’assunzione con rapporto di lavoro full time (o part time al 50%) e contratto a tempo indeterminato nel profilo professionale di Collaboratore Scolastico.
Requisiti e termini del bando
I requisiti da possedere sono i seguenti:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione europea;
  • diploma di scuola secondaria di primo grado;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica;
  • posizione regolare nei confronti del servizio di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo;
  • assenza di sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati interdetti da qualunque incarico nelle scuole di ogni ordine e grado;
  • aver svolto, per almeno 10 anni, anche non continuativi, comprensivi del 2018 e del 2019, servizi di pulizia e ausiliari presso le istituzioni scolastiche ed educative statali, in qualità di dipendente a tempo indeterminato di imprese titolari di contratti per lo svolgimento di tali servizi. 

Le domande vanno presentante online entro il 31 dicembre: tutti i dettagli su www.miur.gov.it.

(articolo tratto da impiego24.it)